Scritta da: Ronny Tresor
Ti avevo lasciato dormire avvolto ancora da quel lenzuolo bianco che profumava di noi. Dico noi perché dentro quel letto, dentro quelle nostre braccia calde che si sfioravano e dentro quei momenti che nessuno sa, ci lasciavamo travolgere dalla sincerità. Eravamo liberi noi due, solo noi, solo in quell'attimo, solo in quel momento.
Anonimo
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di