Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Eliza Mckein
Ho paura,
ho paura di voltarmi e di non incrociare il tuo sguardo;
ho paura di cadere e di non vedere la tua mano tesa verso di me;
ho paura di piangere per la solitudine;
ho paura di non essere ascoltata;
ho paura di non essere capita;
ma ora so che sei qui, dietro di me, per aiutarmi, ascoltarmi, capirmi, ma soprattutto per sostenermi, perché senza di te non sarei mai riuscita a spiegare le ali della vita.
Vota la frase: Commenta