Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Anna Rijtano Mallus

Autrice, nato giovedì 12 agosto 1954 a Catanzaro (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Anna Rijtano Mallus
Ci sono cose alle quali non diamo né valore né importanza senza sapere il perché. Sono insignificanti, giacché ritenute impropriamente "piccole cose". Infatti che cos'è una goccia d'acqua? Sicuramente nulla, ma una dopo l'altra e un'altra ancora, formano mari e oceani sconfinati. Un semplice fiocco di neve è anch'esso niente ma tanti, raggruppati tra di loro, compongono valanghe gigantesche. Così come una labile scintilla può provocare un disastroso incendio. Guardiamo con occhi diversi, pertanto, le "piccole cose". Un istante fugace è un'inezia, ma dall'insieme nascono le ore, i giorni, le stagioni, gli anni, il tempo che scorre inesorabile e scompare nel gorgo immenso dell'eternità. Da irrilevanti, esili frammenti, di minuscoli attimi invisibili è composto il mistero senza fine che da millenni noi chiamiamo vita.
Composta nel gennaio 2000
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Anna Rijtano Mallus
    Le persone non sono oggettini da usare all'occorrenza ma esseri umani da amare; sono tempo da vivere e nel tempo possono risultare delle vere e proprie esperienze, calde, speciali ed umane che ricorderemo e porteremo dentro di noi. Ho letto da qualche parte che le persone sono dolore ma anche sorrisi, le persone sono ricordi, passioni, le persone sono il vecchio ma anche il nuovo, sono speranza, sono idee, sono tenacia, sono forza, le persone sono obiettivi, sono affetto, le persone sono anche parole. Le persone sono tempo.
    Composta giovedì 30 aprile 2015
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Anna Rijtano Mallus
      Se le idee non le concepiamo allo stesso modo non significa che siamo avversari ma che abbiamo differenti vedute; siamo entità diverse. Se le nostre opinioni differiscono non vuol dire che siamo nemici; siamo essenze distinte. Ognuno ha la propria testa. Pur pensandola in modo diverso si può ugualmente essere amici purché ciascuno riconosca all'altro l'egual diritto di espressione, l'egual diritto di manifestare liberamente il proprio convincimento. Ognuno ha libertà di parola e vale tanto per te che per me: rispettiamoci.
      Composta sabato 11 maggio 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Anna Rijtano Mallus
        Quasi tutti i bambini hanno i loro amici del cuore. Poi crescono e con loro crescono e cambiano i diversi bisogni e le loro necessità, cosicché accade che diventando adulti, la schiera di amici cambia e inevitabilmente si allarga, questo perché non sempre e non tutti gli amici sono in grado di soddisfare contemporaneamente i molteplici bisogni poiché ognuno ha la sua "peculiarità". Per esempio, c'è chi è simpatico ma non sa trasmettere affetto e amore, c'è chi è buon ascoltatore ma incapace di dare consigli ottimi, c'è chi non è buon ascoltatore eppure abbonda in suggerimenti e consigli, c'è chi è generoso ma non è socievole, c'è chi dice di comprendere ma non è mai disponibile, e così via discorrendo. Abbiamo necessità di tutti loro ma singolarmente parlando, avremo sempre un'amica a cui confidare per esempio i nostri segreti e un'altra con cui ci spanceremo dalle risate, e un'altra ancora a cui raccontare le vicissitudini del cuore e altre con cui fare lunghe passeggiate e shopping, e ancora un'altra con cui piangere a dirotto etc. Difficilmente accade di poter fare tutto questo con una sola persona amica, perché è rarissimo che una sola persona amica possa soddisfare tutti insieme i nostri bisogni pur tuttavia avremo sempre una amica del cuore, unica, speciale. Grazie a tutti gli amici perché ognuno di loro dona qualcosa ma grazie principalmente a chi sa come tirare fuori il meglio di noi. La vita senza amici veri e di valore è inconcepibile. Ognuno però ha i suoi; quelli cioè che si sceglie. In amicizia, la cosa più bella è il sapersi donare con generosità.
        Composta sabato 30 novembre 2013
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Anna Rijtano Mallus
          Non parlare di rispetto se non sai rispettare, ma solo esigerlo. Non fraseggiare sull'amore, se il tuo cuore è solo un muscolo. Non ostentare sincerità, se la tua vita è fatta di inganni. Non sapienteggiare, se non sei in grado di dare il buon esempio. Non predicare bene, se poi sai solo razzolare peggio.
          Composta mercoledì 19 febbraio 2014
          Vota la frase: Commenta