Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: A. Cora
Non sono gli scuri colori del'acqua ad annunciare la concavità, più fonda del mare né l'esteso rumore del'onda, che la rena più forte divora non è un timido raggio di sole, che fa sbocciare le viole né la parola più cara, rivela ciò che fa battere, il cuore è la bellezza che si cela, dietro quel dialogare banale, che colorando l'istante rivela l'inatteso pensare.
Composta lunedì 18 febbraio 2013
Vota la frase: Commenta