Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Andrea Spartà

Scrittore, nato venerdì 18 novembre 1988 a Patti (ME) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Andrea Spartà
Perché la amo? Per come mi bacia dopo che ho fatto qualcosa di carino per lei, per come cade tra le mie braccia piangendo, per come le sue lacrime si asciugano sulle mie mani, per come mi colpisce e si aspetta di farmi male e per come si scusa quando riesce a farmi male davvero (anche se non lo ammetto mai), per il modo in cui mi dice "mi manchi" e per il modo in cui poi mi manca, per come ogni suo sguardo triste mi fa venir voglia di prender a pugni il mondo fino a quando non la farà più soffire.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Andrea Spartà
    Perché la amo? Per come la sua testa trova sempre il giusto spazio tra le mie spalle, per com'è bella mentre dorme o finge di farlo, per la facilità con cui si adatta tra le mie braccia, per come cerca di strapparmi complimenti anche se sa benissimo che lei per me è la cosa più bella del mondo, per come la sua mano trova sempre la mia, per come sorride e di colpo non esiste altro che lei, per come mi bacia dopo che ho fatto qualcosa di carino per lei, per come mi sussurra "ti amo" e mi fa vivere.
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Andrea Spartà
      In fondo per noi le ragazze sono qualcosa di speciale. E non importa se le ami, se le odi, se desideri che muoiano o che sappiano che non potresti vivere senza di loro... Perché per una volta nella tua vita... qualsiasi cosa siano per il mondo... diventano tutto per te! Quando le guardi negli occhi, viaggiando nelle profondità delle loro anime, e pronunci un milione di frasi senza il minimo suono... sai che la tua vita è inevitabilmente consumata all'interno dei battiti del loro cuore...
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Andrea Spartà
        Molti credono in un Dio che, nel giorno della morte o in quello del giudizio, giudicherà. Per questo motivo gli esseri umani durante la loro vita decidono e professano quel Dio che in qualche modo sentono più vicino. Ma Dio non potrà mai giudicare in base alla religione che si professa, perché essa non dipende mai pienamente da noi. In fondo, questo mondo, è una lotteria di religioni. Chi può sapere a te, quale capiterà? Dio giudicherà esclusivamente in base a ciò che faremo della nostra vita.
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Andrea Spartà
          In realtà, il destino esiste. Esso esiste da sempre ed esiste per ognuno di noi. Non è un qualcosa che si può cambiare, né che si può conoscere, ma questo si sa già. Ciò che invece si ignora è che esso non è la limitazione del nostro libero arbitrio, ma semplicemente la lista invisibile di tutte le scelte che sicuramente faremo. Se conosci il tuo destino, è solo perché in esso c'era già scritto che lo avresti conosciuto. Non cambierà nulla delle scelte che avresti fatto...
          Vota la frase: Commenta