Scritta da: ANDREA POLO
Specchio di verdi
e riflessi stranamente rosa
di una fata
moscerina d’acqua
trasparente
che macchi l’aria
davanti una foglia
per poco
da non sembrare vera
mutandoti in una scia
che vola via
escono celesti dalle rive
da te
per fuggir ai colibrì
ai camaleonti penzolanti
e pensare sia un gioco
di un essere felice
così ti guardo la notte
pallida al lume.
Andrea Polo
Composta sabato 7 novembre 2015
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Andrea Polo
    Le cose che possono sembrare le più ardimentose e ardue spesso ci fanno credere di essere incapaci di farle. Perdiamo giorni, ore, minuti lamentandoci della difficoltà di alcune cose e che quelle cose forse non fanno per noi. Ma in realtà nel momento in cui smettiamo di sentirci incapaci e iniziano a fare le cose, a capirle, ci meravigliamo di come esse possano diventare cosi chiare se solo ci fossimo fermati molto prima. Spesso anche vivere le paure molto Forti richiede coraggio, ma si ha più coraggio vivendo e camminando insieme alla paura, piuttosto che stare fermi ad aspettare che essa vada via. Un po come quando piove. Hai due possibilità: o fermarti e aspettare che smetta di piovere, o aprire un ombrello e camminare sotto la pioggia.
    Andrea Polo
    Composta domenica 13 gennaio 2013
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di