Questo sito contribuisce alla audience di

Si dice che l'anima resta e la carne muore. E lo si dice sottolineando l'importanza dell'anima rispetto alla carne. Che errore! Proprio perché muore la carne è più importante dell'anima. Di anime ce n'è un vagone di scorta. Ma di carne... Quando la carne è finita, in segno di nervosismo ti mangi le unghie. È la carne che è importante, l'anima la trovi anche al supermarket delle fedi: animismo, reincarnazione, ortodossi, poco ortodossi, per niente ortodossi, mormoni, cattolici, calvinisti, ce n'è per tutti, e ciascuno di noi ha un solo inestimabile corpo e mille anime in accessorio. L'anima buona, l'anima candida, l'anima nera. Possiamo essere un giorno generosi e un giorno crudeli. Un giorno innamorati e un giorno carichi d'odio. È solo il corpo, la carne, che testimonia che siamo sempre noi, la stessa persona che cambia tutte queste anime, tutti questi atteggiamenti, come un vestito: l'anima casual, l'anima da sera.
Vota la frase: Commenta
    Il sesso, come il sacerdozio, è una vocazione. L'amore è un'invocazione. A un certo punto della tua vita, che chiameremo x, ti appelli al quinto emendamento e quindi ti rifiuti di pronunciare frasi che potrebbero essere usate contro di te. Eppure ti scappa un: "Ti amo" rivolto a un'entità squisitamente fisica perché si manifesti, ne avverti il bisogno. Ti catapulti sull'altro incurante dei danni che gli arrecherai e ti arrecherai.
    Vota la frase: Commenta