Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Andrea De Candia
Il mattino trova la bellezza più sublime nell'alba, la notte ha il bacio più violento dal tramonto. Perché sono le sfumature a rendere interi i colori. L'alba cede il posto all'aurora e il tramonto al crepuscolo e così via; sfumature sempre più sfumate: fino all'invisibile, nell'impercettibile, verso l'infinito. I colori del mondo? Il suo universo!
Composta giovedì 5 marzo 2015
Vota la frase: Commenta