La libertà è cosa da ricchi, più soldi hai più libero sei, e puoi comprare gli altri e la loro libertà. Se poi ti inguaiano più ricco sei e più possibilità hai di restare libero o tornare libero presto, oppure riaverla la libertà, vigilata, su cauzione, provvisoria, condizionale. Se proprio non ti va bene ti va sempre meno male che ai disgraziati ai quali va comunque sempre male. Intanto c'è chi continua a dire: "siamo tutti uguali, tutti fratelli, tutti liberi", e c'è pure chi lo sta a sentire.
Alexandre Cuissardes
Composta giovedì 1 novembre 2012
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di