Quando mettiamo al mondo dei figli, dobbiamo farlo con la consapevolezza che non ci appartengono.
Noi siamo gli archi e loro le frecce: a noi spetta il compito di dare loro lo slancio per spingersi in avanti, possiamo provare a indirizzarli, ma dobbiamo essere pronti ad accettare che una volta lanciati in avanti, prendano direzioni diverse da quelle che avevamo immaginato.
Alessia Zorcolo
Composta venerdì 12 febbraio 2010
Vota la frase: Commenta
    Una delle categorie di persone più insopportabili che ci sono al mondo, sono quelle che pensano di avere la verità in tasca e pensano di poter insegnare agli altri ciò che è giusto. Il bene e il male sono opinioni, discernere tra questi due poli opposti non è semplice né scontato, ciò che è giusto per uno può essere sbagliato per un altro. Arrogarsi questo discernimento e pretendere di insegnarlo agli altri è superbia pura. I veri maestri sono umili e sanno che il dubbio è il fondamento sul quale poggia l'intelligenza umana. Chi non ha dubbi ha quindi un'intelletto quanto meno vacillante.
    Alessia Zorcolo
    Composta sabato 6 febbraio 2010
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di