Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Aleneridemare
La "vera" conquista della "donna" nel mondo, sarà quella di sapersi integrare nei molteplici ruoli, che la vita la chiama a rappresentare e non da sola, ma insieme all'uomo. Costruire finalmente su fondamenta, che riescano a contemplare l'umiltà e non l'egoismo: senza rivendicazioni, senza lotte al potere, senza inganni. Ognuno con le proprie doti, che dovranno essere rispettate, perché senza rispetto dei diversi ruoli, non può esistere: né tolleranza, né libertà; generando una perpetua insoddisfazione esistenziale.
Composta sabato 2 aprile 2016
Vota la frase: Commenta