Frasi di Albert Einstein

Fisico e filosofo, nato venerdì 14 marzo 1879 a Ulma (Germania), morto lunedì 18 aprile 1955 a Princeton, New Jersey (Stati Uniti d'America)
Questo autore lo trovi anche in Indovinelli, in Poesie, in Umorismo e in Leggi di Murphy.

Scritta da: Giorgia Molinari
Non riesco a concepire un Dio che premi e castighi le sue creature o che sia dotato di una volontà simile alla nostra. E neppure riesco né voglio concepire un individuo che sopravviva alla propria morte fisica; lasciamo ai deboli di spirito, animati dal timore o da un assurdo egocentrismo, il conforto di simili pensieri. Sono appagato dal mistero dell'eternità della vita e dal barlume della meravigliosa struttura del mondo esistente, insieme al tentativo ostinato di comprendere una parte, sia pur minuscola, della Ragione che si manifesta nella Natura.
Albert Einstein
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Giorgia Molinari
    Credo che le idee di Gandhi siano state, tra quelle di tutti gli uomini politici del nostro tempo, le più illuminate. Noi dovremmo sforzarci di agire secondo il suo insegnamento, rifiutando la violenza e lo scontro per promuovere la nostra causa, e non partecipando a ciò che la nostra coscienza ritiene ingiusto.
    Albert Einstein
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di