Aforismi di Agostino Mauriello

Disoccupato, nato a Napoli
Questo autore lo trovi anche in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Agostino Mauriello
Arriviamo ad un punto in cui le parole ci sembrano vuote, inutili e senza un senso, e non hai nemmeno tanta voglia di ascoltarle, ti giri per annullare tutto come cercare un senso. L'egoismo e la cattiveria sono come una macchia d'olio, si dilagano e non vanno più via. Si parla spesso, ed e per questo che si ama tanto anche in silenzio. Non c'è più tempo per ridare un senso, un significato alle parole, troppo impegno e coinvolgimento. Il mondo sembra aver dimenticato la dolcezza di alcune parole diventando sempre più esplicito e volgare.
Agostino Mauriello
Composta giovedì 2 ottobre 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Agostino Mauriello
    La rete è la salvezza dell'umanità, o almeno è lo strumento principe per provare a salvarci, senza saremmo già "andati". Mi fanno sorridere le persone che non vogliono usare la rete o Facebook ed altri Social Network per avere maggiore privacy. È ridicolo. Siamo tracciati ogni secondo della nostra vita e lo facciamo pagando bollette, usando conti in banca e carte di credito, possedendo un'auto, facendo la spesa, avendo un lavoro. Chi di dovere sa dove siamo ogni secondo della nostra vita, sa cosa mangiamo, cosa leggiamo, cosa guardiamo, come ci vestiamo, cosa ci piace o non ci piace, se siamo onesti o truffatori, sa chi amiamo o odiamo e se stiamo in salute oppure siamo ammalati e ha strumenti tali da anticiparci, arriva a conoscere il nostro passo prima chi lo si faccia e quindi? Ma quale pericolo volete che sia Facebook, non rivelate niente di nuovo in più di ciò che già si sa!
    Dal primo possiamo anche provare a scappare, dal secondo no!
    Agostino Mauriello
    Composta martedì 4 febbraio 2014
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di