Area Riservata

Frasi di Agatha Christie


frase postata da: U. Borghi, in Frasi & Aforismi (Libri)
L'altro giorno mi hanno scacciata da uno dei loro luoghi di culto perché portavo un vestito senza maniche - gli spiegò con aria triste.
A quanto pare all'Onnipotente le mie braccia non piacciono anche se è stato lui a crearle.
-- Agatha Christie (scheda)
Composta
mercoledì 16 novembre 2011

La verità ha l'abitudine di rivelare sé stessa.
-- Agatha Christie (scheda)


frase postata da: Ssdf Sdsdfa, in Frasi & Aforismi (Libri)
In un angolo dello scompartimento fumatori di prima classe, il signor Wargrave, giudice da poco in pensione, tirò una boccata di fumo dal sigaro e scorse con interesse le notizie politiche del "Times". Poi, depose il giornale sulle ginocchia e guardò fuori dal finestrino. Il treno correva attraverso il Somerset.
Diede un'occhiata all'orologio: ancora due ore di viaggio.
Ripensò a quello che i giornali avevano scritto su Nigger Island.
-- Agatha Christie (scheda)

frase postata in Frasi & Aforismi (Uomini & Donne)
Avevo sedici anni, allora, e giudicavo la frase stupidissima, ma in seguito l'ho trovata così esatta che ne ho fatto quasi il mio motto:
"Le femmine credono che gli uomini siano sciocchi, ma gli uomini sanno che le femmine sono sciocche".
-- Agatha Christie (scheda)
Riferimento:
Frase pronunciata da una delle 4 zitelle (miss Marple).
Dal libro n° 113 intitolato "La morte nel villaggio", serie "I capolavori  dei Gialli Mondadori", Ed. Mondadori, ristampa del 22 Febbraio 1959

L'invenzione, secondo me, deriva direttamente da un certo ozio, forse addirittura da una certa pigrizia.
-- Agatha Christie (scheda)

Fai pubblicità su questo sito »