Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Afrin Jahan
È facile, sì, dicono che è facile controllare la propria mente e il proprio cuore. Tenere a freno i propri battiti e i propri pensieri. Dicono che è facile cavalcare le proprie onde, devastate all'interno dei nostri stati d'animo. Allora come mi spieghi questa assurda percezione di paura che... Non mostra alcun timore come le altre... Non ho e né avrò mai paura di volare. Non avrò paura di ascoltare. Né avrò paura di scoprire il mondo che c'è attorno a me, ma avrò paura di te se un giorno vorrai lasciarmi andare.
Vota la frase: Commenta