Scritta da: Afrin Jahan
È facile, sì, dicono che è facile controllare la propria mente e il proprio cuore. Tenere a freno i propri battiti e i propri pensieri. Dicono che è facile cavalcare le proprie onde, devastate all'interno dei nostri stati d'animo. Allora come mi spieghi questa assurda percezione di paura che... Non mostra alcun timore come le altre... Non ho e né avrò mai paura di volare. Non avrò paura di ascoltare. Né avrò paura di scoprire il mondo che c'è attorno a me, ma avrò paura di te se un giorno vorrai lasciarmi andare.
Afrin Jahan
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Afrin Jahan
    Ti ho cercato nel sorgere dell'alba, ti ho cercato nella profondità dei mari, ti ho cercato a spasso tra le foglie e il vento solo per averti di nuovo accanto. Ti ho cercato nell'oscurità delle tenebre, ti ho persino cercato sotto quella luce chiamata sole. Però non pensavo di ritrovarti come aria, che sente ancora ogni mio sospiro.
    Afrin Jahan
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di